Il progetto nasce a conclusione del percorso di formazione “Danzautore Contemporaneo”, e il suo sviluppo è stato monitorato da Selina Bassini, Giulia Melandri, Carla Rizzu ed Enrico Pitozzi.

“Esercizi di permanenza nella realtà” è un lavoro sullo spazio della mente. Uno spazio aperto e complesso, in cui brulica un fluire di contenuti che si accumulano e si contaminano.

Recenti studi delle neuroscienze hanno identificato la presenza nel nostro cervello di due reti neuronali. La Default Mode Network è la rete della “noia”, si attiva ogni volta che non abbiamo niente da fare e ci porta nella pura riflessione, nella critica del se e degli stati mentali degli altri. Se di colpo si è chiamati a compiere un’azione con un fine preciso, questa rete si spegne e si attiva la Task Positive Network, la rete del “qui e ora”, che ci predispone a compiere le nostre azioni al meglio, rendendoci presenti e attivi nella realtà che ci circonda.

Dal bilanciamento tra questi due sistemi dipende gran parte del benessere della nostra vita.

Ho focalizzato la mia attenzione sul momento del contrasto tra le due network, l’attimo in cui il soggetto si accorge di stare vagando nella mente e cerca di recuperarne il controllo, trovando nella pratica della MEDITAZIONE un perfetto campo di indagine. Meditare vuol dire guardare il marasma dei prodotti della propria mente senza giudicarli per poterli lasciar andare, ritrovando quel vuoto che è in realtà la propria vera essenza. Ma questo vuoto, questo “stare” così dinamico, viene di continuo interrotto perché invaso dalle interferenze del mondo esterno, che “riempiendo” di nuovo tutto fanno ripartire l’operazione dal principio.

Tale contrasto interno si proietta sulla scena, dando vita a sequenze di movimento continuamente interrotte, da interferenze e fughe di parti del corpo; nel costante tentativo di ritornare al punto zero e nel dubbio che l’azione appena eseguita sia stata solo frutto della mente e non sia mai accaduta.

Parata sui trampoli tema Halloween
Parata sui trampoli tema Halloween
Intervento di danza per  sfilata
Intervento di danza per sfilata
Tessuti aerei Spazio In Due, Bologna
Tessuti aerei Spazio In Due, Bologna
Festival Non solo pezzi di legno
Festival Non solo pezzi di legno
Corolla Motor Village, Messina
Corolla Motor Village, Messina
Alchemika Festival, Perugia
Alchemika Festival, Perugia
Performance danza Arteria, Bologna
Performance danza Arteria, Bologna
Performance Kettimetti, Bologna
Performance Kettimetti, Bologna
Performance danza e fuoco
Performance danza e fuoco